Che cosa si intende con il termine sollevatore telescopico? Scopri quali vantaggi offre il sollevatore telescopico rispetto ad altre macchine

01 Giugno 2018

Utilizzi gru e macchine fuoristrada? In questi casi un sollevatore telescopico potrebbe fare al caso tuo. Scopri perché. 

I vantaggi di un sollevatore telescopico

Un sollevatore telescopico è in grado di sollevare e trasportare carichi pesanti. Lo puoi utilizzare come carrello elevatore, piattaforma aerea, trattore, ruspa, minipala compatta o gru, semplicemente cambiando ogni qualvolta l'apposita attrezzatura.

telehandler

Spesso è più pratico utilizzare un sollevatore telescopico al posto di altre macchine. Un sollevatore telescopico offre tre vantaggi principali, può:

  • movimentare simultaneamente carichi pesanti su ampie distanze e altezze
  • trasportare diversi tipi di carichi
  • trainare e spingere

1. Un sollevatore telescopico è in grado di spostare carichi pesanti su ampie distanze e altezze

Grazie al braccio allungabile, il sollevatore telescopico può raggiungere altezze notevoli. Sollevare una singola tegola in altezza è semplice. Invece alzare un intero pallet di tegole richiede una macchina molto potente. Un sollevatore telescopico è concepito anche per questo, infatti dispone di 2 stabilizzatori posti davanti alla macchina.

L'importanza degli stabilizzatori

Che utilità hanno gli stabilizzatori? Grazie agli stabilizzatori, il baricentro della macchina si sposterà più in avanti rispetto alla parte anteriore del veicolo. Gli stabilizzatori provocano infatti uno spostamento del punto di appoggio. Perciò è possibile spostare carichi più pesanti, o attraversare distanze più lunghe, senza alcun rischio di inclinazione.

L'immagine lo mostra bene: il baricentro del sollevatore telescopico (freccia blu) deve sempre rimanere dopo il punto di appoggio nella parte anteriore della macchina. 

In situazioni normali, cioè senza stabilizzatori, le ruote anteriori formano questo punto di appoggio (freccia verde). Quando il sollevatore telescopico deve sollevare carichi pesanti, il baricentro si troverà più in avanti. Ma quando il carico è troppo pesante e il baricentro si trova davanti alle ruote, il sollevatore telescopico si inclinerà in avanti. 

Ecco l'utilità degli stabilizzatori. Quando vengono aperti, costituiscono il punto di appoggio (freccia rossa). Dato che il baricentro si trova più lontano dal punto di appoggio - una superficie di sostegno più grande - e il contrappeso aumenta dietro la macchina, il sollevatore telescopico è in grado di trasportare carichi più pesanti.

image telehandler

 

Grazie al braccio allungabile del sollevatore telescopico dobbiamo tener conto della capacità se il braccio è completamente allungato. I fisici parlano di forza sommata al braccio. Vuol dire che se la forza (il carico) aumenta, come detto qui sopra, o anche se il braccio si allunga, la tensione aumenterà a sua volta. Poiché il braccio si allunga, il peso funziona su una distanza più grande. Puoi per esempio tenere in mano un carico di 5 kg se lo tieni accanto al tuo corpo, ma diventerà difficile se lo fai con il braccio esteso.

La tensione aumenterà man mano che la distanza aumenta, anche se il carico rimane altrettanto pesante.  Gli stabilizzatori sono utili anche in questo caso. Ingrandiscono il contrappeso mettendo il punto di appoggio più in avanti, per cui il sollevatore telescopico può lavorare con un braccio più lungo o con un peso più grande. 

Sull'immagine sottostante, vedi che questo sollevatore telescopico con il braccio allungato e gli stabilizzatori aperti è in grado di sollevare fino a 950 kg. Senza stabilizzatori, sarebbe 0 kg. Un sollevatore telescopico è quindi progettato per sollevare o abbassare carichi senza fatica.

illustration

2. Un sollevatore telescopico riesce a svolgere molte più funzioni del semplice sollevamento di un pallet

Lo puoi utilizzare per esempio anche per trasportare persone e materiali.

Su un sollevatore telescopico si possono montare diversi tipi di attrezzature, e questo lo rende una macchina molto versatile. 

  • Il sollevatore telescopico dispone standard di forche che gli consentono di sollevare e trasportare merci poste su pallet. 
  • Si può anche montare sopra una cesta  per sollevare persone a posti difficilmente raggiungibili. 
  • Grazie alle pinze idrauliche è in grado di sollevare oggetti tondi come rotoballe. Questa pinza ad esempio è in grado di ruotare di 360°.
  • Con la benna invece si potrà movimentare la terra. Ne esistono di diverse misure e modelli in base alla marca.

3. Un sollevatore telescopico è in grado di trainare e spingere

Queste specifiche sono soprattutto ricercate nel settore agricolo e di solito vengono svolte dai trattori. Un sollevatore telescopico è pure in grado di farlo, con le attrezzature adatte. Con i raschiatori puoi per esempio spalare la neve, appiattire terra e perfino togliere sporco dal suolo. 

Tutte le attrezzature che si possono montare su un sollevatore telescopico, le trovi su www.camattachments.com: cassoni ribaltabili, forche, ceste per sollevare persone ...

La macchina versatile

Un sollevatore telescopico è la combinazione di varie macchine. Se combini il trattore assieme al carrello elevatore, ne risulterà il sollevatore telescopico: una macchina potente e ideale per tutti quelli che lavorano nell'edilizia o nel settore agricolo. Puoi utilizzare continuamente il sollevatore telescopico a partire dal momento in cui arrivi nel luogo di lavoro fino al momento in cui il lavoro sarà terminato. Grazie alla sua versatilità, il sollevatore telescopico sarà un valido aiuto nello svolgere mansioni quotidiane.

Non sei ancora convinto? Scopri come e dove puoi utilizzare un sollevatore telescopico e quanti tipi ne esistono:

 

Lisa, blogger TVH

Possiamo aiutarti?

Se hai domande, prego compila il modulo.