Quando si utilizza un sollevatore telescopico?

Che cosa si intende con il termine sollevatore telescopico?

Mai sentito parlare di un sollevatore telescopico? È una macchina che raggiunge posti che altre macchine non sono in grado facilmente di raggiungere. La macchina è provvista di un braccio telescopico che è adatto a sollevare e movimentare carichi pesanti. Devi spesso sollevare carichi pesanti? O hai bisogno di una macchina versatile? Leggi questo articolo al fine di sapere cosa il sollevatore telescopico può offrirti.

Perché utilizzare un sollevatore telescopico?

Il grande vantaggio di un sollevatore telescopico è la sua multifunzionalità. Puoi utilizzare il sollevatore telescopico per diverse applicazioni. Con le giuste attrezzature lo si può trasformare in un carrello elevatore, piattaforma aerea, trattore, escavatore o gru.
 
Il sollevatore telescopico dispone di sei funzioni idrauliche (vedi foto 1).

  1. Braccio su e giù: il braccio telescopico si muove su e giù.
  2. Braccio esteso e ritratto: il braccio telescopico si estende e si ritrae.
  3. Inclinazione delle forche su e giù: le forche si inclinano su e giù.
  4. Stabilizzatori su & giù: permette di aprire e chiudere gli stabilizzatori.
  5. Sterzata: il sollevatore telescopico ha tre modalità di sterzata che saranno spiegati di seguito.
  6. Livellazione: su un suolo instabile la macchina viene livellata in orizzontale.
hydraulic functions

Foto 1: funzioni idrauliche

Grazie ai pneumatici larghi per terreni fuori strada, il sollevatore telescopico è ideale su ogni terreno. Nel settore agricolo per esempio, la macchina è molto utile sul campo, sul cortile e nelle stalle di una fattoria. 
 
La portata elevata è un altro vantaggio del sollevatore telescopico grazie al quale può sollevare carichi pesanti. Gli stabilizzatori aiutano il sollevatore telescopico a essere più stabile e quindi a portare il carico ancora più alto.
 
Non sei ancora convinto della versatilità di questa macchina? Le seguenti attrezzature lo rendono multifunzionale. Montando forche, benne, pinze e attrezzature di ogni genere ... sul braccio telescopico, il sollevatore telescopico sarà pronto in breve tempo per una nuova applicazione.

Quali tipi ne esistono?

Un sollevatore telescopico fisso dispone di una cabina fissa e un braccio telescopico. La cabina di questo sollevatore telescopico non può girare (vedi foto 2 a sinistra). Questo tipo è soprattutto adatto quando devi traspostare spesso carichi pesanti. Ci sono più categorie di sollevatori telescopici fissi: 

  • Super compatto e compatto: il sollevatore telescopico super compatto ha una capacità di sollevamento di 2,5 tonnellate e raggiunge 3,3 fino a 5,6 metri. Un sollevatore telescopico compatto raggiunge fino a 10 metri e può sollevare 4 tonnellate al massimo.
  • Ad alzata standard ed elevata: il sollevatore telescopico ad alzata standard ha un'altezza di lavoro da 6 fino a 11 metri. Il sollevatore telescopico ad alzata elevata, invece ne ha una massima di 17 metri ed è in grado di sollevare da 3,6 fino a 4 tonnellate.
  • A carico pesante: questo sollevatore può sollevare da 2 fino a 7,2 tonnellate e raggiungere i 10 metri di altezza

Un sollevatore telescopico rotativo è un sollevatore telescopico di cui la cabina e il braccio telescopico sono in grado di fare un giro di 360°. La macchina sta ferma mentre la cabina e il braccio telescopico girano intorno all'asse (vedi foto 2 a destra). Desideri quindi una macchina versatile attraverso la quale potrai raggiungere posti difficilmente raggiungibili? Scegli allora un sollevatore telescopico rotante.

telehandlers

    

Foto 2: sollevatore telescopico fisso e rotante

I diversi tipi di sterzo

Al di là della scelta di un modello fisso o rotante, un sollevatore telescopico è comunque molto versatile. Un sollevatore telescopico dispone di diversi modalità di sterzata. È una funzione unica della quale solo questa macchina ne dispone. (vedi anche foto 3):

  1. Sterzata anteriore: solo le ruote anteriori girano. Questa è l'opzione più sicura quando il sollevatore telescopico viene utilizzato sulla strada. 
  2. Sterzata integrale: le ruote anteriori e posteriori girano entrambe nelle direzioni opposte. Questo tipo di sterzata garantisce un raggio di manovra più piccolo e viene utilizzato esclusivamente nei campi. 
  3. Sterzata a granchio: tutte e quattro le ruote girano nella stessa direzione, permettendo al sollevatore telescopico di compiere un movimento laterale. Questo tipo di sterzata risulta efficiente se si lavora in piccoli spazi.
steering types

Foto 3: Modalità di sterzata

Come scegliere il tipo giusto di sollevatore telescopico?

Per ogni settore o per ogni tipo di lavoro si utilizza un altro tipo di sollevatore telescopico. Questo dipende evidentemente da alcuni fattori. 

  • Settore: in quale settore utilizzerai il sollevatore telescopico? Vuoi sapere di più riguardo all'utilizzo nel settore agricolo? Leggi allora 'Il sollevatore telescopico e la sua versatilità nel settore agricolo'
  • Tipo di lavoro: utilizzerai il sollevatore telescopico solo sporadicamente per sollevare piccoli carichi o lo utilizzerai per sollevare carichi pesanti?

Sei curioso di scoprire tutto quello che un sollevatore telescopico può offrirti e il suo plusvalore se paragonato alle altre macchine? Leggi anche 'Un sollevatore telescopico? I vantaggi rispetto ad altre macchine'.

 

 

Karen, blogger TVH

Possiamo aiutarti?

Se hai domande, prego compila il modulo.